Recensione di “Parla, ricordo” di Vladimir Nabokov

Parla, ricordo Copertina di “Parla, ricordo” di Vladimir Nabokov Scheda Titolo: Parla, ricordo Autore: Vladimir Nabokov Prima edizione: 1967 Genere: autobiografia Lingua originale: inglese Quarta di Copertina Con la "particolare nitidezza" di qualcosa che si vede dall'altro capo di un telescopio, minuscolo ma provvisto dello smalto allucinatorio di una decalcomania, Nabokov ha lasciato affiorare dalle pagine di questo libro... Continue Reading →

Progetto Iside

Questa storia partecipa alla Challenge Luglio 2020 del Circolo di scrittura Raynor’s Hall. Il tema per questo mese è “I misteri del cielo”, scelto da Austin Dove. Sono in ritardissimo per postare e partecipare alla challenge. Non avevo idee, questa è l'unica che mi è venuta e non so perché la reputo un po' trash.... Continue Reading →

La sfilata

Questa storia partecipa alla XXXV challenge del Circolo di scrittura creativa Raynor’s Hall. Il tema per questo mese è “Epidemia”, scelto da Marta. Sono stata indecisa su cosa scrivere fino all'ultimo. Ho avuto molte e nessuna idea, davvero letteralmente. Ho scritto, come al solito, qualcosa di getto. Era l'idea per un racconto un po' più... Continue Reading →

“Il richiamo del cuculo” di Robert Galbraith

Il richiamo del cuculo     Titolo: Il Richiamo del Cuculo Autore: Robert Galbraith Prima Edizione: 4 Aprile 2013 Genere: Romanzo Giallo Quarta di Copertina Il primo caso per Cormoran Strike in questo romanzo di esordio di Robert Galbraith, pseudonimo di J.K. Rowling, autrice della serie di Harry Potter e de "Il seggio vacante". Londra. È notte... Continue Reading →

Il piccolo Segreto vanitoso

Questa storia partecipa al Raynor's Hall. Il tema di questo racconto è “Segreto” , scelto da Monique Namie. Continuo a non scrivere molto e per lo più di getto. Vogliate perdonare questi bozzi immaturi, sperando che un giorno, migliorandoli, possano diventare farfalle. Li dedico a voi, miei lettori, sperando che continuerete a sostenermi. Quella del Segreto... Continue Reading →

Il richiamo di Eron

Questa storia partecipa al Club di Aven. Il tema di questo racconto è “Decidere un viaggio all'improvviso” , scelto da Monique Namie. Non sto scrivendo da tantissimo, avevo bisogno di scrivere qualcosa. Qualsiasi cosa. Anche se migliorabile, spero che l'idea vi piaccia. Giovanni chiuse il libro e tirò un respiro profondo. Un sorriso gli illuminava il... Continue Reading →

Il mattino del conforto

Questa storia partecipa al Club di Aven. Il tema di questo racconto è “Mattino” , scelto da Aven. Dai... non ve lo dico nemmeno come l'ho scritto 😛 Mi era spesso capitato di assistere al sopraggiungere della notte. Era per la mia anima un richiamo molto forte, un richiamo che non potevo ignorare. Mi sentivo a mio... Continue Reading →

Verità di gelosie

Questa storia partecipa alla trentunesima challenge del Circolo di scrittura creativa Raynor’s Hall. Il tema per questo mese è “Verità”, scelto da me. Non avevo proprio molte idee su cosa scrivere .-. vi propongo questo. Sempre di getto, non revisionato e in futuro vorrei ampliarlo meglio. Vedremo come va u.u Non è che la verità mi fosse... Continue Reading →

Il giorno in cui dissi NO! – Capitolo V

Ecco il quinto capitolo! Vi ricordo che troverete anche il racconto su Wattpad ed Efp. Puntata Precedente - Capitolo IV Imbarazzo alla porta Ero davanti la porta del maestro Reau da qualche minuto ormai. Fissavo il legno graffiato in cerca di coraggio. Inoltre dall’interno sentivo suonare ed ero troppo in imbarazzo per interrompere chiunque fosse lì dentro. Non... Continue Reading →

Recensione “Uno, nessuno e centomila” di Luigi Pirandello

Uno, nessuno e centomila   Titolo: Uno, nessuno e centomila Autore: Luigi Pirandello Prima edizione: 1927 Genere: Romanzo Lingua originale: Italiano Disponibile in: Cartaceo ed E-book Quarta di Copertina Pubblicato nel 1927 è il romanzo più tipico di Pirandello, quello in cui meglio si manifesta il nucleo fondamentale di quel particolare sentimento della vita e della società che sta alla... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑