Femminismo e la donna superiore di Madame de Staël

Femminismo e la donna superiore di Madame de Staël La seguente riflessione è scaturita leggendo “Corinne o l’Italia” di Madame de Staël. Ovviamente il discorso è molto ampio ma approfitterò delle letture che mi si presentano per argomentare meglio ciò che più mi sta a cuore. Ovviamente dovete tenere presente che il libro è scritto nel … More Femminismo e la donna superiore di Madame de Staël

Danzatori nell’Oscurità – Parte IX

«Devo trovare una continuazione» disse Lysandre «per questa vita che disprezzo e vorrei vedere sbriciolarsi sotto i miei passi. Odio l’umanità. Odio tutto quello che possa essere debole, frivolo e sciocco. Forse nemmeno io stesso mi salverei da questa autodistruzione, tanto vedo la mia imperfezione da desiderare di sparire. A volte è meglio non essere … More Danzatori nell’Oscurità – Parte IX

Riflessioni sul discorso di Raskolnikov e Sonja

Nella maturazione della sua follia, Raskolnikov giunge a capire il vero motivo che lo ha spinto a uccidere, rivelandolo al lettore. Le voci che sente nella locanda, il giorno prima di compiere il delitto, risveglia nel suo inconscio l’eco dell’articolo che aveva scritto sugli “esseri superiori”. Tutto ciò lo rivela a Zosimov in una veritiera … More Riflessioni sul discorso di Raskolnikov e Sonja

Riflessioni – “Vorremmo che gli onesti e i giusti…”

Buonasera a tutti ^^ Ho deciso al momento di usare i miei vecchi temi di italiano come spunti di riflessione. Più in là spero di iniziare veri e propri discorsi ma in mancanza d’altro volevo proporvi questi scritti. E’ molto curioso come con il tempo i pensieri e i modi di esprimere siano mutati. Vi posto … More Riflessioni – “Vorremmo che gli onesti e i giusti…”