Punti di vista| Il viaggio di un maggiordomo

Questo è il racconto di Omnilegent per “Punti di vista” 🙂

Omnilegent

Io,La CorteeAlice Jane Raynor riapriamo la rubrica sui Punti di Vista in cui scriviamo qualcosa partendo da un punto di vista speciale.

Tema: un peluche dimenticato

La solitudine mi sta lentamente consumando, giorno e notte si susseguono sempre più velocemente chiaro segno che ormai sto perdendo completamente il senso del tempo.

Il tempo, già. Chissà quanto ne ho passato qui da solo, caduto a terra e incastrato tra due sedili.
Di certo anni.
Il mio bel completo nero ormai è un covone di polvere, il cappello è andato perso all’ultima fermata, quando quella signora delle scarpe a punta ha fatto entrare quel demonio di cane.
E pensare che per tutti gli anni che sono stato con la mia Valerie mai un cane mi si era mai avvicinato così tanto, soprattutto perché Mamma era allergica, da oggi lo sono un po’ anche io.

Eh… Valerie, Valerie… quanti giochi…

View original post 239 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: