Scrittura – Lasciar fluire le emozioni

2012-APR-Rose-by-KaliLainePhotography[1]

Buy Me a Coffee at ko-fi.com

Scrivere è un processo che facciamo abbastanza automaticamente ma ritengo sia un procedimento molto complesso.

Per scrivere bene, credo sia necessario avere molte esperienze. Bisogna prima di tutto impegnarsi in varie attività (ad esempio io studio in università e in conservatorio), leggere ed essere sempre curiosi di qualsiasi cosa. Ma non basta. Scrivere è un fluire delle proprie emozioni. Che si scriva una storia introspettiva o meno, quel racconto deve far provare al lettore qualcosa. Quello di emozionare gli altri, come desideriamo, non è un compito facile.

Noi scrittori viviamo e lasciamo che le emozioni fluiscano dentro di noi. A volte certi pensieri mi colpiscono con tanta forza che ne sono trafitta. Lo scrittore non può pensare di vivere la propria vita senza badare a quella degli altri. Lo scrittore raccoglie delle emozioni e le riordina e rielabora razionalmente su carta. Ma come potrebbe odiare gli altri, se è il primo che ha un disperato bisogno di comunicazione con gli altri? Spesso critichiamo, spesso condanniamo, eppure non si può far a meno di provare una certa simpatia per chiunque ci circonda. E simpatia intesa nella sua etimologia di “soffrire insieme”.

Nello scrivere bisogna fare un grandissimo lavoro. Da una parte ci sono le emozioni che viviamo, dall’altra ci sono le emozioni che vorremo far provare agli altri. Noi incanaliamo dei pensieri, delle immagini e delle sensazioni per cercare di dipingere delle emozioni. Ma non possiamo farlo in modo confuso, come noi spesso li avvertiamo. Bisogna tessere una ragnatela razionale, dove poter disporre tutto con studiata attenzione. Anche quando vogliamo dare l’idea di disordine o di poca chiarezza dobbiamo essere molto abili nel capire quello che possiamo nascondere e quello che dobbiamo mostrare per stuzzicare la curiosità del lettore.

Ci sono scrittori che eccedono nelle emozioni e altri che eccedono nello schema razionale. Tutto sta nel creare su noi stessi un vestito. Naturalmente siamo predisposti più verso uno stile che un altro. Questo non vuol dire che non possiamo cambiare ma che semplicemente ognuno ha il proprio modo più naturale di esprimersi. Ma la cosa difficile è trovare un modo in cui tutto si concilia e abbia un aspetto gradevole per il lettore. Questa scelta è condizionata anche rispetto al tipo di pubblico a cui ci si vuole rivolgere. Questo processo meccanico poi condiziona tutto il nostro operato e il modo in cui disponiamo le parole, gli avvenimenti della storia e tanto altro ancora ^^

E voi a cosa pensate di dare la prevalenza? Allo schema razionale o alle emozioni?


Se vi è piaciuto l’articolo, acquistate il mio libro Qui

Annunci

9 risposte a "Scrittura – Lasciar fluire le emozioni"

Add yours

  1. Post davvero interessante. Non ho mai pensato di analizzarmi per capire quale schema prevalga quando scrivo… Tuttavia, mi capita di rileggermi e trovare sempre qualcosa da migliorare, o difetti che in primo momento non avevo colto. Sembra che il tempo aiuti a estraniarmi da ciò che scrivo e me lo faccia vedere in modo più razionale. 🙂

    Piace a 1 persona

  2. Interessante articolo, mi hai fatto riflettere un bel po’.
    Effettivamente uno schema mi servirebbe… chissà un giorno forse riuscirò a essere più organizzata e precisa… per ora lascio fluire solo emozioni ^_^ poi si vedrà…
    baci Cara ❤

    Piace a 1 persona

  3. Scrivere non è facile e non è per tutti. Ci vuole studio, preparazione, fantasia…
    Personalemnte credo che ci votglia un connubio di razionalità ed emozioni, altrimenti si incorre o in troppa freddezza o in un eccesso di parole senza arrivare mai alla concretezza dei concetti.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: