Recensione su “Solo gli amanti sopravvivono” di Jim Jarmusch

Solo gli amanti sopravvivono di Jim Jarmusch

Risultati immagini per solo gli amanti sopravvivono

Informazioni Generali

TitoloSolo gli amanti sopravvivono

Regia: Jim Jarmusch

GenereDrammatico, Sentimentale, Orrore

Anno: 2013

Durata:  123 minuti

Risultati immagini per solo gli amanti sopravvivono

Interpreti

  • Adam: Tom Hiddleston

  • Eve: Tilda Swinton

  • Ava: Mia Wasikowska
  • John Hurt: Marlowe
  • Ian: Anton Yelchin
  • Dr Watson: Jeffrey Wright
  • Yasmine: Yasmine Hamdan

Immagine correlata

Trama

Adam ed Eve sono due vampiri che decidono di procurarsi il nutrimento corrompendo alcuni dottori. I due vivono separatamente, lui si dedica alla composizione di musica, lei passa il tempo leggendo numerosi libri. Eve decide di raggiungere Adam a Detroit, accorgendosi che il suo amato inizia a cedere a pericolose tentazioni di suicidio.

Risultati immagini per solo gli amanti sopravvivono

Considerazioni Personali

Vidi questo film un po’ di mesi fa e rimasi piacevolmente colpita dal complesso leggero ma incisivo di alcune tematiche. I due termini potrebbero sembrare in antitesi ma dimostrano tutta la particolarità di questo film. E’ leggero perché rispetto a molti film che vi ho proposto, è molto più godibile ed è facile da seguire. I temi sono affrontati in maniera ovattata, quasi ci sembrano lontani: l’arte, la musica, l’eterno e la caducità, la cultura… Pur essendo incentrato sulla figura del vampiro è una storia “non canonica”. Al centro dell’attenzione non è un amore proibito tra un’umana e un vampiro, non ha niente di quella tensione erotica di cui un vampiro trasuda. L’amore tra Adam ed Eve, i due protagonisti, è passionale e romantica. Non è una storia proibita od ostacolata, proprio per questo pur essendo due figure molto dolci e che si cercano senza posa, il loro amore non è “il solito”. E’ un amore consolidato nei secoli e non perde la sua dolcezza. E’ questo amore che non permette ad Adam di cede alla tentazione di uccidersi e alla fine preverrà il primordiale istinto di sopravvivenza che li porterà a perpetuarsi ancora nei secoli nonostante le difficoltà del nuovo mondo.

Il film è costellato di citazioni più o meno sottili e ogni amante del vittoriano, di Shelley e Byron, di Shakespeare e di Marlowe, e lo spettatore avrà moltissime occasioni per trovare perle nascoste da cui trarre piacere. Ogni particolare è una fonte di gioia. La sceneggiatura è intrigante e ricca di citazioni, le discussioni sono stimolanti ma senza risultare esagerate. La scenografia e la fotografia sono in armonia con la storia. Gli attori reggono alla perfezione il ruolo e sono bravissimi a rendere i diversi caratteri, aggiungendosi a vitalizzare questo magnifico film a cui non manca niente per far trascorrere dei bei momenti.

Un film consigliatissimo 🙂

Vi lascio il trailer!

Se vi è piaciuto l’articolo, acquistate il mio libro Qui

Annunci

6 thoughts on “Recensione su “Solo gli amanti sopravvivono” di Jim Jarmusch

  1. L’ho visto al cinema in lingua originale e ogni estate non resisto alla tentazione di prepararmi ghiaccioli rosso sangue all’amarena. Hai colto in pieno l’atmosfera di questo film che è anche un inno alla letteratura (come non pensare alla valigia piena di libri di Eve) come resistenza, come ultimo rifugio insieme all’amore.

    Liked by 1 persona

    1. Ghiaccioli rossi sangue all’amarena! *-* che buoni, dovrò provare a farli anch’io! Sono contenta che ti sia piaciuto il mio commento. Trovo sia un bellissimo inno alla letteratura, come tu dici giustamente, ma anche all’arte, alla musica e alle diverse culture 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...