Il Natale di Agata

Se ci fosse stato lui, probabilmente non avrebbe odiato così tanto il Natale quell’anno.

Non era mai riuscita a concepire la felicità della folle, la sua cecità al dolore che quel giorno di festa le stava infondendo. Anche se erano passati alcuni anni, la sensazione non se n’era mai andata via e forse non poteva rinunciarci.

Ritornare al Castello di Glamis significava affrontare il suo passato e non era pronta.

Camminava, senza sapere dove andare, assorta in tutt’altro mondo di ricordi. Quell’allegria che la circondava non aveva nulla a che fare con lei. L’aveva rifiutata tempo fa.

Ricordava in un moto di disgusto, come lei si era divertita quella sera, invasata da quel piacere di felicità che non si godeva da tempo. Era forse possibile che l’apoteosi della sua felicità si congiungesse all’abisso della sua disperazione?

Ansimava e inconsciamente si era quasi accasciata a un muretto di un negozio. L’assalto dei ricordi era troppo forte.

«Signorina, posso aiutarvi?»

Una voce, dolce e preoccupata come era stata la sua.

Alzò lo sguardo annebbiato dal velo di lacrime e vide un volto indefinito, che subito associò al suo.

I fantasmi l’avevano raggiunta anche al di fuori di quelle mura crudeli?

Annunci

21 thoughts on “Il Natale di Agata

  1. Cara Alice, non ho seguito le puntate del tuo intenso lavoro e non volermene. Ho l’alibi dei troppo impegni e del quotidiano che non mi dà lo spazio necessario. Ci tenevo però inviarti un ricordo e, dato l’appuntamento del Natale, farti avere i miei auguri e dirti che senz’altro le tue fatiche avranno nel tempo il dovuto riconoscimento (di cui hai già un largo anticipo a giudicare dalla partecipazione dei vari blogger). Che il tuo Natale sia sereno. Brava, e a presto!

    Liked by 1 persona

  2. affascinato dalla tua capacità espositiva. Ogni lettura (guarda che ti leggo eh, anche se a volte non lascio nemmeno un segno : il tempo, maledetto il tempo! ) è un volo, una sorta di balzo emotivo. Bravissima, ti lascio i miei migliori auguri per le imminenti festività. Ciao

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...