Write – Cos’è la scrittura

Il martedì dedicherò la giornata a questa nuova iniziativa, come vi ho anticipato nel post di ieri.

Saranno una serie di consigli, modi e visuali diverse per avvicinarsi alla scrittura.

Parlerò dei miei metodi, di piccoli trucchi che adotto e tanto ancora per avvicinarsi al mondo della scrittura 🙂

Prima di tutto mi chiedevo che cos’è per me la scrittura.

La scrittura è arte, è vocazione, dedizione e sentimento. E’ la magica armonia delle parole, è l’intreccio indomabile della nostra mente, è espressione malleabile della nostra anima. Perchè dico tutto questo?

Sono convinta che la scrittura lascia trapelare molto del nostro essere, molto di più di quello che vorremmo. Anche se si adottassero diversi stili, a meno che non siano artefatti e “rigidi” e quindi diventa più difficile, è inevitabile non lasciare una traccia di sè. Non parlo solo di plasmare personaggi, per esempio, secondo il nostro carattere o di quello che conosciamo, o come formuliamo la storia. E’ qualcosa di molto più profondo che può essere compreso nello stile.

Non sono un’esperta ma secondo la mia modesta esperienza di lettrice, spesso accostando la vita degli autori, alle storie e soprattutto al loro stile si capisce molto del loro carattere, anche per il semplice modo con cui accostiamo le parole o preferiamo i suoni.

Si nota la cura, si nota l’attenzione al dettaglio… ma molto altro ancora. Ho letto di stili più eterei e sfumati, altri molto più rudi – passatemi positivamente il termine- con suoni aspri ma testimone di un grande tormento e dolore.  Ho letto di stili più eleganti e passionali e altri più glaciali e razionali. Ogni persona dovrebbe saper sviluppare un proprio stile per poi saperlo adattare a diverse situazioni, epoche o circostanze ma rimane sempre qualcosa di fondo che collega la crescita e lo sviluppo dell’autore.

Quindi la scrittura è noi stessi.

Come ho detto la scrittura è anche arte e immortale. “E’ per tutti ma non da tutti” (cit. Filosofica) ma non per questo uno non deve servirsene per sfogarsi, creare il proprio mondo e consolarsi dalla nostra grigia realtà quotidiana.

Ma cos’è ancora “scrittura”?

L’altro giorno rileggevo delle pagine di “Delitto e Castigo”, poi ho ripreso anche alri libri che prediligo e mi chiedevo “Cosa c’è nelle loro pagine di così immortale e passionale che ancora ci tiene legati a queste letture?

Ho citato il libro di Dostoevskij ma ho preso anche altri libri, stili, ambientazioni e persone diverse. Io non credo che un modo per scrivere sia quello di imitare altri stili. Io ritengo che ognuno deve dare sfogo alla sua persona, altrimenti tutto diventa inutile, monotono e si perderebbe quella genialità tanto pura degli scritti.

Cos’è quindi che li accomuna?

Parlando di verità o di finzione, sono in grado di affascinarci e di rispecchiare la realtà che viviamo tutti i giorni. Anche un fantasy può rispecchiare una specie di realtà, per metafore o anche per i semplici caratteri dei personaggi. Facendoci riflettere, emozionare, crescere e maturare nell’immenso dedalo dell’esistenza. Continuano a rimanere dei capisaldi per la loro passione che riescono a coinvolgere e infondere negli altri. La scrittura era il loro amore e non si sono fatti abbattere dalla difficoltà e dalla miseria.

La scrittura è quindi tutto questo. E’ difficile da descrivere o da spiegare, perchè è pura essenza. Essenza di sentimento, di ragione, di esperienza e di vita.

La scrittura è il baluardo contro l’ignoranza o la sottomissione.

La scrittura porta alla libertà e al rispetto.

Come ogni arte è capace di qualcosa di assolutamente eccezionale e unico e spero che questa piccola e personale introduzione non vi abbia annoiato. Questo è ciò che ho scritto di getto sulla mia passione.

Cr

Se vi è piaciuto l’articolo, acquistate il mio libro Qui

Annunci

25 thoughts on “Write – Cos’è la scrittura

  1. Sono molto d’accordo ^^ per me la scrittura è anche divertimento, scrivere cose senza senso (pur avendolo sotto sotto) può anche essere la mia vocazione, e se sono qui è proprio per cercare di far ridere la gente 😀 e in questo periodo storico, ce n’è tanto bisogno.

    Liked by 1 persona

  2. Sono molto d’accordo. Per me la scrittura è arte, dedizione, fascino e mistero e sono più che convinta che lasci sempre trapelare qualcosa di noi, anche quando non lo vogliamo. ^^ Ottimo primo articolo, non vedo l’ora del prossimo!
    Ci tengo ad avvisarti che presto inizierò anch’io a pubblicare articoli sulla scrittura, che ho in programma da parecchio tempo. Non ho intenzione di copiare la tua idea, purtroppo sembra XD ma giuro che non è così.
    Complimenti per la nuova interessante rubrica. ^-^

    Liked by 1 persona

    1. Sono contentissima che questa mia iniziativa ti piaccia 🙂
      Economico forse adesso, ma prima quando la carta costava molto e non tutti avevano la fortuna di leggere e scrivere era davvero un’attività poco redditizia e costosa (a livello di cultura e di carta/inchiostro)
      Ma sono d’accordo con te *^*

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...